Servizi

Agopuntura pediatrica

Cos'è l'agopuntura pediatrica?

La Medicina Tradizionale Cinese, forte della sua venerabile esperienza di secoli, offre preziose opportunità di prevenzione e cura per il bambino, riequilibrando il suo sistema energetico così da rendere disponibili risorse importanti per la guarigione e per la crescita.

I primi anni di vita sono infatti fondamentali per lo sviluppo di una buona salute e alcuni trattamenti, mirati e calibrati individualmente, possono evitare malattie nel presente e nel futuro.

Di che cosa ci occupiamo?

L’agopuntura può essere usata in modo sicuro ed efficace per un ampio ventaglio di patologie:

coliche addominali

disturbi del sonno

deficit di accrescimento

oppositività e iperattività

enuresi

asma

dermatite atopica

raffreddori, otiti, tonsilliti ricorrenti

altre patologie ricorrenti o croniche e gravi ritardi dello sviluppo.

Un altro campo di intervento estremamente importante è quello della PREVENZIONE, che, nell’ottica della Medicina Cinese, è personalizzata e calibrata sull’assetto costituzionale del singolo bambino e permette quindi di sostenerlo proprio nella sua area di maggiore debolezza.

Cosa offre il Servizio di agopuntura pediatrica?

A seconda dell’età del bambino, del quadro clinico, dell’atteggiamento del bambino e dei genitori, si può scegliere lo strumento terapeutico più adeguato: agopuntura o TUINA pediatrico, una tecnica di stimolazione manuale.

L’agopuntura è un metodo efficace e molto meno invasivo o traumatico di quello che si pensa per trattare i bambini: gli aghi sono sottilissimi e vengono inseriti per un tempo molto breve.

A seconda della patologia e della sua persistenza si determineranno tempi e frequenza delle sedute di trattamento: in genere più è lontana nel tempo l’insorgenza della malattia, più lenta sarà la guarigione, pertanto i miglioramenti saranno dapprima temporanei per poi diventare più duraturi.

In genere si prescrivono cicli di minimo 5 sedute settimanali, per arrivare fino a 10 e poi passare una fase di mantenimento e prevenzione delle ricadute con sedute diradate nel tempo.

Il trattamento agopunturistico non interferisce con eventuali altri trattamenti già in atto, farmacologici, fisioterapici o psicoterapeutici, anzi li può rendere più tollerabili ed efficaci.

Con l’agopuntura infatti non viene introdotto nulla nell’organismo ma vengono stimolate le risorse interne per arrivare alla guarigione.

Chi se ne occupa?

Dr.ssa Francesca Rossi

Medico Chirurgo Specialista in Psicoterapia Cognitiva, Medico Agopuntore

Cell. 335.6819536

www.psicoterapia-agopuntura.it







Prendi un appuntamento

Studio specialistico ABC